CONCERTO ALL’ALBA 15 agosto

La mattina del 15 agosto non dormimmo per l’emozione. Io, almeno, non chiusi occhio. La mia giornata iniziò alle 4 del mattino, con un caffè forte e con il sottofondo di Besame mucho. La natura non ci era stata propizia: il mare era salito, il vento era inclemente, le persone che si adagiavano sui lettini disposti a semicerchio si stringevano nei loro maglioni. Continua a leggere…

0
febbraio 27, 2014 4:41